Compilare sorgenti su Debian e derivate


Prima di iniziare dobbiamo procurarci (su internet) i sorgenti del programma che ci interessa.
Adesso dovremmo avere il nostro archivio compresso (in .tar.gz o .tar.bz2) e quindi apriamo un terminale e decomprimiamolo:
$ tar xvzf archivio.tar.gz
$ tar xvjf archivio.tar.bz2

bene adesso installiamo il necessario per compilare
$ su
# apt-get install build-essential auto-apt checkinstall

Vediamo cosa abbiamo installato:
build-essential è un pacchetto in realtà vuoto ma che si porta dietro tutte le dipendenze che ci permettono di compilare;
auto-apt è un programma che ci aiuta a installare le varie dipendenze, infatti se ci sono dipendenze disponibili, una finestra di dialogo si aprirà e chiederà di installarle (qualora lo si voglia);
checkinstall ha la stessa funzione di “make install” solo che ci permette di creare un pacchetto .deb e di rimuoverlo con più facilità! 😉

Bene ora iniziamo a compilare:
$ cd nomecartella-dove-ci-sono-i-sorgenti
$ auto-apt run ./configure
$ make
# checkinstall

Adesso avremo il nostro programma compilato ed installato!
se, invece, volete solamente creare il pacchetto .deb senza installarlo date: # checkinstall --install=no
Poco tempo fa ho scoperto l’esistenza di ubucompilator, un programma che fa tutto questo lavoro “in automatico”, per il quale vi rimando a questo post.

Questa voce è stata pubblicata in Debian, Guide, linux e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...