Compilare su Debian e derivate (parte seconda)


La “volta scorsa” abbiamo parlato di come compilare i sorgenti di un programma ora adesso vediamo come compilare i programmi presenti nei repository, infatti i repository che iniziano con deb-src contengono appunto sorgenti e quindi… perchè non utilizzarli?!? 😀
Bene per compilare i programmi presenti nei repository ci serviremo di apt-build, quindi:
$ su
# apt-get install apt-build

Durante la configurazione di apt-build vi consiglio di dare si quando chiede di aggiungere la riga relativa ai repository di apt-build e di mettere come livello di configurazione intermedia e come architettura mettiamo quella del nostro processore! 😉
L’uso è molto simile ad “apt-get” solo che l’installazione richiederà più tempo perchè dovrà compilare il programma invece di installare quelli già compilati, anche se non tutti i programmi sono compilabili in questo modo e quindi ci toccherà utilizzare quelli precompilati.
Quindi compilare un programma:
# apt-build install nomepacchetto
ora da solo apt-build compilerà i sorgenti e creerà un pacchetto .deb che per rimuoverlo utilizzeremo apt-get:
# apt-get remove nomepacchetto
In questo modo avremo dei programmi compilati apposta per la nostra macchina! 😉

Questa voce è stata pubblicata in Debian, Guide, linux e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...