Linux e Windows: I virus


Recentemente ho letto un articolo dove si diceva che su Linux c’erano meno virus rispetto a windows perchè era meno conosciuto.
Beh intanto voglio smentire questa diceria perchè la maggior parte dei server sulla rete monta sistemi linux e quindi un virus ben fatto metterebbe in ginocchio praticamente l’intera rete.
Ma cerchiamo di capire perchè un virus non riesce ad infettare tutto un sistema linux (a meno che non lo si avvii spontaneamente come amministratore): su linux si è loggati come utente normale e se si deve compiere qualcosa come amministratore, o root, (come l’installazione di un programma) lo si diventa e alla fine si torna utente normale, quindi un eventuale virus, se non avviato e dati i permessi root spontaneamente, infetterebbe solo la home e non tutto il sistema.
Su windows invece sei loggato praticamente sempre come amministratore e quindi un eventuale virus infetta tutto il sistema.
Facciamo un esempio: Io hai una casa (il sistema operativo) e sono in una stanza chiusa che si affaccia sul resto della casa e all’esterno (la home) e dalla parte della casa c’è una porta di cui ho io le chiavi. Se entra un malintenzionato si fermerebbe nella stanza dove sei te mentre se avessi una casa “stile Windows” il malintenzionato andrebbe subito alla cassaforte perchè la porta che comunica con il resto della casa sarebbe aperta!:D (è un esempio idiota ma secondo me rende l’idea 😉 )
Quindi ecco il motivo per cui linux non ha bisogno di antivirus.
Nonostante tutto il saggio dice: il 90% dei problemi su un computer sono causati da chi sta tra lo schermo e la sedia ( e non da eventuali malaware). 😀
Lascio a voi eventuali considerazioni da fare 🙂

Questa voce è stata pubblicata in linux, Sistemi Operativi, Windows e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Linux e Windows: I virus

  1. christian m ha detto:

    e’ molto riduttivo e miope il tuo passaggio. Ne sei proprio convinto? parli come uno che non ha piu’ visto un sistema windows dai tempi di win98.
    Non e’ assolutamente vero che sui win sei sempre amministatore, e chi l’ha detto scusa? tu? a meno di bypass strani su Seven (ma anche gia da vista) la tua utenza e’ piu’ o meno come quella “sudo” di unix, quindi ti viene data la possibilita’ di lanciare un determinato eseguibile o meno. Sei proprio sicuro di quello che dice su unix? Se un utente sta tutto il tempo in “sudo su -” hai il medesimo risultato di essere loggato e di eseguire tutto come root, esattamente nella medesima maniera in cui un utente “poco avvezzo” da conferma col tasto OK alla richiesta di esecuzione di un comando. Quindi quello che dici sono scemenze colossali. Concordo invece con l’ultima frase: “il 90% dei problemi su un computer sono causati da chi sta tra lo schermo e la sedia ( e non da eventuali malaware)”. Per il resto, se su windows usi l’utenza non privilegiata per lavorare (come in unix) non hai alcun problema. Questa modo tra l’altro traballante, di distinguere in materia di sicurezza win con unix e’ diffusa e dura da morire.

    "Mi piace"

  2. danse94 ha detto:

    bene voglio rispondere alle tue considerazioni:
    1- L’ Uac di windows non è paragonabile neanche lontanamente a sudo.
    2- Condordo con te sul fatto che uno non è sempre amministratore a patto che abbia 2 account: uno amministratore (root su unix) e limitato (utente normale) così è simile a un comune sistema unix ma un certo Tizio si mette a crearsi 2 account per una maggiore sicurezza?!?!
    3- Se uno sta connesso tutto il tempo come root lo fa di sua spontanea volontà mentre su windows sei amministratore che tu lo voglia o no.
    4- Un eventuale malintenzionato aggirerebbe l’UAC come fosse niente mentre il sistema di permessi di unix sono anni che ci provano inutilmente.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...