Progetto Home Automation: Installiamo HACS per gestire tutte le estensioni di HomeAssistant


Sarà un articolo piuttosto breve ma ho appena scoperto HACS, che sta per Home Assistant Community Store, e volevo condividere con voi questa scoperta. HACS non è altro che un aiuto nell’installazione di tutti quei plugin di terze parti creati dalla Community che ci aiutano a rendere più figa la nostra configurazione di Home Assistant.

Installazione di HACS

Passiamo subito al dunque e vediamo come installarlo: per prima cosa leggete ATTENTAMENTE i prerequisiti, in particolare dovrete avere un account GitHub e l’accesso al disco dov’è installato HomeAssistant.
Come tutti i tool che automatizzano un qualche processo di installazione bisognerebbe avere idea di come si installano gli stessi componenti senza di esso, in modo da saper dove intervenire in caso di errore. Infatti uno dei prerequisiti è saper accedere al log di Home Assistant.

Procediamo dunque all’installazione seguendo la guida ufficiale.
Logghiamoci in al nostro pc dov’è installato Home Assistant e scarichiamo HACS (controllate sulla guida ufficiale per il link giusto, io ora ho installato la versione 0.23.2):

$ wget https://github.com/hacs/integration/releases/download/0.23.2/hacs.zip

Ora dovrete spostarvi sulla cartella di configurazione (quella dove c’è il file configuration.yaml) e se non c’è dovrete creare la cartella custom_components.
Una volta fatto spostate il file scaricato hacs.zip e scompattatelo dentro la cartella custom_components.

Ora non vi resta che riavviare Home Assistant e dovrete avere HACS installato.

Configurazione

Per la configurazione dovremmo procurarci innanzitutto un Personal Access Token di GitHub come illustrato sulla pagina di configurazioni di HACS.

Una volta ottenuto il Token basterà aggiungere l’integrazione di HACS dalla UI di HomeAssistant e incollare il Token appena ottenuto.

Da questo momento sarete in grado di sfruttare tutta la comodità di HACS!

Alla prossima guida su Home Assistant! 😉

Questa voce è stata pubblicata in Home automation, linux e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...